Pokermania: vincenti milionari e storie di miseria

I giocatori raccontano le insidie del gioco d'azzardo.

Il poker è uno sport, e non un gioco d’azzardo. Questa decisione della commissione federale delle case da gioco contribuisce alla diffusione dei tornei di poker nella sua variante più alla moda, il texas hold’em. I casinò protestano, mentre si accentua l’offensiva pubblicitaria dei casinò on-line.



Regia: Michele Andreoli, Alberto Meroni

Immagini: Alberto Meroni, Samir Semperisi
Suono: Alberto Meroni
Montaggio: Alberto Meroni
Missaggio: Roberto Leuzinger
Produzione RSI: Fabio Dozio


Guarda il reportage

screenshot_07